“Le Vele d’Epoca a Napoli”: 4 giorni di eventi

27/06/2017

Giovedì inizia la 14esima edizione della regata “Le Vele d’Epoca a Napoli” organizzata dal Reale Yacht Club Canottieri Savoia. Sulle banchine del club bianco blu di Santa Lucia presieduto da Carlo Campobasso, alcune delle più belle barche d’epoca e circa 200 velisti provenienti da tutto il mondo. L’evento prevede, oltre alle regate in mare da giovedì a domenica, anche una serie di eventi collaterali che si svolgeranno al Borgo Marinari, al Circolo e nelle acque del Golfo.

Qui di seguito il programma dettagliato:

- Giovedì 29 giugno, a partire dalle 19.30, è in programma “La Festa del Borgo dei Pirati”: una passeggiata gastronomica sulle banchine del Borgo Marinari, con soste di ristoro nei vari ristoranti della zona a cominciare dalla Bersagliera, dopo il brindisi augurale offerto dal Savoia. Ogni locale offrirà ai partecipanti una propria specialità, previa consegna dei ticket contenuti nei carnet disponibili presso la segreteria del Circolo. A tarda sera, nella piazzetta del Borgo Marinari, lo spettacolo musicale del gruppo “House Mood”.

- Venerdì 30 giugno, invece, le sale del Circolo Savoia ospiteranno la serata BNL per Telethon, nel corso della quale verrà ribadita l’importanza dell’impegno sociale per la raccolta fondi. Alla cena interverranno 150 ospiti ed i soci del Circolo, oltre ai regatanti. Sempre nelle sale del Savoia, per tutta la durata della manifestazione, si potrà ammirare la mostra d’arte di Gennaro Regina, il quale, nel corso della serata BNL per Telethon, realizzerà un dipinto a tema che verrà poi messo all’asta ed il cui ricavato verrà devoluto a Telethon. A seguire, intrattenimento musicale ad opera del gruppo “Eclissi di Soul”.

- Sabato 1 luglio alle 09.00 da via Partenope sarà possibile assistere a gare di canottaggio costiero, valide per il Trofeo Vesuvio. A seguire, dalle ore 10.00, da un palchetto antistante l’Hotel Excelsior si ammireranno le imbarcazioni d’epoca che sfileranno per il saluto alla Giuria di Eleganza. Nel tardo pomeriggio, a partire dalle 18.30, regate promozionali di canottaggio sul lungomare Partenope. Alle 20.00, cena di gala al Circolo Savoia in onore dei partecipanti con serata dance ed open bar.

Domenica 2 luglio alle 10,30 vi sarà la parata delle barche che sfileranno a murata del veliero tre alberi “La Signora del Vento” ancorato all’altezza del Castel dell’Ovo e quindi, dopo la regata, intorno alle 16,30, la regata velica si concluderà con la premiazione sulle terrazze del Savoia. Ma non è tutto, perché dalle 17.30 si potrà assistere di nuovo dal lungomare Partenope all’arrivo della regata long distance di coastal rowing “Capri-Napoli”, che vedrà impegnati vogatori italiani ed europei con l’organizzazione della Capri-Napoli Coastal Rowing Asd in collaborazione con Federazione Italiana Canottaggio e Comitato Regionale FIC Campania.

Vele d'epoca

Walk of life 2017

12/05/2017

In occasione della edizione 2017, gli organizzatori della WOL di Napoli hanno pensato di far correre “davvero” tutta la città.
L’obiettivo della manifestazione è quello di coinvolgere un pubblico diverso da quello della Maratona TV, interessato a investire in ricerca e quindi nel futuro, conscio che la sua azione solidale renderà migliore quello delle prossime generazioni e interessato a incontrare i veri beneficiari: le persone affette da malattie genetiche rare che presenzieranno all’Evento.

Alcuni numeri:
nel 2014 hanno partecipato 4.000 persone con una raccolta di 36.000 euro.
nel 2015 hanno partecipato 6.000 persone con una raccolta di 50.000 euro.
nel 2016 hanno partecipato oltre 6.000 persone con una raccolta superiore ai 50.000 euro.

Quando: domenica 14 Maggio 2017
Dove: Piazza Municipio – Napoli
Cosa: Gara podistica competitiva di 10 km
Passeggiata non competitiva di 3 km – Villaggio Telethon
Per partecipare sarà possibile anche registrarsi presso le filiali BNL della provincia di Napoli.

Sono previste le seguenti Aree Tematiche:
- Area Tecnica: fondamentale per la realizzazione della manifestazione, sarà adibita alla raccolta iscrizioni, consegna pacchi gara, spogliatoi, deposito borse, etc..
- Area Telethon: per far conoscere la missione di Telethon.
- Area Fun: si svolgeranno attività ludico-sportive e ricreative, di prevenzione e di intrattenimento in collaborazione con associazioni, enti di promozione e federazioni ed altri soggetti interessati.
- Area Medico-scientifica: con attività di ricerca e prevenzione.
- Area Sponsor: dedicata ai partner nazionali e locali che vorranno svolgere attività di contatto con il pubblico.

Unisciti a noi, noi di BNL vogliamo arrivare lontano!
Per info: http://www.telethon.it/cosa-puoi-fare/walk-of-life

WOL

Roma Golf Tour in collaborazione con BNL per Telethon per sostenere la raccolta per Telethon

05/05/2017

Al via la 4^ edizione del Roma Golf Tour; sabato 6 maggio si disputerà la prima tappa del Roma Golf Tour 2017 al Golf Club Parco di Roma.
Il calendario prevede 4 tappe nei più prestigiosi golf club della capitale più l’ambitissima finale nazionale quest’anno al Golf Terre dei Consoli.
Con una tappa al mese, il circuito che ormai è un punto di riferimento nel panorama golfistico amatoriale romano, si affaccia alla quarta edizione promettendo meravigliose giornate tra fairways, amici e momenti di relax nell’area ospitalità.

Se pensi che il golf sia pura passione, che non sia solo una questione di numeri e meccanica, se credi che lo swing non si impara ma si conquista, allora mettiti alla prova nel primo circuito della capitale dedicato alla solidarietà.
A disposizione 4 tappe di prestigio per guadagnare la finale, ogni buca può essere quella decisiva, ogni tee può portarti in alto e ogni green può indicarti la strada giusta. Quella che ti porta a fare sport e divertirti aiutando anche a chi è meno fortunato di te: una parte delle iscrizioni alle gare sarà devoluta a Telethon a sostegno della ricerca scientifica per la cura delle malattie genetiche.

Ecco le tappe del Roma Golf Tour:
6/05: Golf Club Parco di Roma
28/05: Golf Club di Fioranello
18/06: Golf Club dell’ Acquasanta
17/09: Golf Club dell’Olgiata
14/10: Golf Club Terre dei Consoli

Qui potrai trovare tutte le altre informazioni e scaricare il regolamento http://www.romagolftour.it/

Roma Golf Tour

Certificate BNL per Telethon

02/05/2017

Da oggi anche il mondo dei Certificate sarà protagonista di una delle tante iniziative di BNL Gruppo BNP Paribas a favore della Fondazione Telethon e della ricerca scientifica per la cura delle malattie genetiche rare.

BNL Gruppo BNP Paribas infatti, in collaborazione con il Corporate Istitutional Banking (CIB) di BNP Paribas devolverà un contributo in favore di Telethon per ogni Certificate collocato.
Questa iniziativa di “investimento e solidarietà”, alla quale parteciperanno tutti i Mercati (Retail, Private e Consulenza Finanziaria) riguarderà tutta l’offerta di Certificate di maggio 2017.
Per ogni Certificate acquistato, 30 centesimi di € saranno devoluti a Telethon.
È importante ricordare che il valore finanziario dell’investimento rimane in ogni caso immutato e pari a € 100. Saranno, infatti BNL e BNP Paribas tramite la struttura CIB a devolvere 30 centesimi di € a favore di Telethon ogni 100 € di Certificate acquistato.

Per saperne di più: https://bnl.it/it/Individui-e-Famiglie/Investimenti/Investment-Certificate

BNL Certificate

La Campagna di Primavera di BNL per Telethon: a Pasqua, i dolci Cuori di biscotto Grondona per Telethon

29/03/2017

Anche quest’anno, nelle settimane prima di Pasqua, nelle agenzie BNL in tutta Italia sarà possibile ritirare i dolci Cuori di biscotto Grondona per Telethon con una semplice donazione a favore della ricerca scientifica per la cura delle malattie genetiche rare.

CARD_Cuore_Telethon_625x356

Per l’edizione 2017, i dolci Cuori di biscotto Grondona per Telethon sono disponibili in 3 gusti diversi:

  • Il biscotto classico, dal sapore semplice,
  • Il biscotto con farina integrale, una ricetta esclusiva per l’alimentazione sana,
  • Il biscotto con gocce di cioccolato, una ricetta golosa per tutta la famiglia.

Sarà possibile ritirare una latta di biscotti donando 12 euro; è inoltre possibile ritirarne due con una donazione di 20 euro o tre confezioni con 30 euro. Il cuore di biscotto, inoltre, è accompagnato da una shopper: il regalo perfetto per i golosi che hanno a cuore la ricerca.

BNL e Telethon all’Opera: la «Tosca» di Puccini va in scena a Palermo

27/03/2017

BNL Gruppo BNP Paribas e Telethon promuovono l’iniziativa “BNL per Telethon all’Opera con la prova antegenerale della “Tosca”, opera in tre atti di Giacomo Puccini, in programma mercoledì 29 marzo alle 18.30 al Teatro Massimo di Palermo.
BNL Gruppo BNP Paribas collabora con la Fondazione Teatro Massimo da ben 6 anni per sostenere a ricerca scientifica per la cura delle malattie genetiche rare.

Questa è un’ottima occasione per vedere il capolavoro di Puccini, che verrà presentato a Palermo in due sole repliche peraltro già esaurite. Lo spettacolo, con la regia di Mario Pontiggia, vedrà in scena, nel ruolo di Tosca, il soprano Fiorenza Cedolins. Sul podio il maestro Gianluca Martinenghi. Francesco Zito firma le scene e i costumi.

Per informazioni sull’evento è possibile rivolgersi alle agenzie BNL attive a Palermo, Bagheria, Termini Imerese, Agrigento, Caltanissetta, Trapani, Marsala, Catania e Messina. L’intero ricavato della serata sarà devoluto a Telethon.

Tosca

“Episodi”: la cultura torna nelle Grotte di Castellana, in collaborazione con Bnl per Telethon

24/03/2017

Le meravigliose Grotte di Castellana tornano ad ospitare la rassegna “Episodi”, ciclo di presentazioni letterarie organizzato da Il Libro Possibile nel periodo primaverile. Gli appuntamenti si terranno nella “Grave”, la voragine d’ingresso delle grotte, dove domina l’incanto di stalattiti e stalagmiti, scolpite nei secoli dalla natura.
A guidare l’edizione 2017 sarà il tema della sostenibilità, declinato attraverso storia, filosofia, arte e ambiente.

Gli eventi in cartellone

  • Il 24 marzo alle 19.30, lectio magistralis dello storico e giornalista Paolo Mieli, dal titolo “Imparare dal passato”: introdurrà il concetto di «storia sostenibile», che non viene «ingabbiata» da preconcetti ed eccessive semplificazioni.
  • Il 6 aprile, alle 19.30, lectio magistralis di Remo Bodei, dal titolo “Uomo e natura: i nostri limiti”: l’aspetto etico della sostenibilità e l’evoluzione del concetto di confine nella storia, da divieto ad affascinante sfida.
  • Il 28 aprile, alle 19.30, il musicista Niccolò Fabi e Mario Tozzi, geologo e saggista, presenteranno lo spettacolo “Musica sostenibile”, per indagare il rapporto tra uomo e natura, con l’aiuto di musica e notizie.

L’intero incasso della vendita dei biglietti verrà devoluto a Telethon e alla ricerca scientifica per la cura delle malattie genetiche rare.

Libro_Possibile

BNL e La Thuile: i Solidarity Weekend sulla neve a favore di Telethon

23/03/2017

I weekend del 25 e il 26 marzo e dell’ l’8 e il 9 aprile saranno una grande occasione per unire la passione per lo sci alla solidarietà; BNL e il comprensorio sciistico di La Thuile collaborano infatti alla raccolta fondi per Telethon attraverso 4 giornate dedicate alla neve, allo sport e alla ricerca scientifica. Per ogni skipass venduto, La Thuile donerà 7€ a Telethon e i clienti BNL che acquisteranno lo skipass con bancomat o carta di credito avranno diritto al 20% di sconto!

Un ottimo motivo per programmare un weekend sulla neve e godersi le meravigliose piste di La Thuile prima di Pasqua!

Da 25 anni, BNL si impegna a sostenere Telethon per la cura delle malattie genetiche rare: iniziative di questo tipo, che coinvolgono  partner prestigiosi di BNL come il comprensorio sciistico di La Thuile, permettono a chi ama sport di divertirsi e sostenere la ricerca scientifica.

Ci vediamo in pista!

telethon_lathuile

Alcuni tra i principali eventi con cui abbiamo festeggiato 25 anni di partnership tra BNL e la Fondazione Telethon

10/02/2017

Il 2016 è stato un anno importante: BNL ha festeggiato 25 anni di collaborazione con la Fondazione Telethon.

25 anni in cui BNL gruppo BNP Paribas insieme ai suoi collaboratori, clienti e amici ha sostenuto la ricerca scientifica per la cura delle malattie genetiche rare. Un traguardo che BNL ha voluto celebrare con una serie di eventi di raccolta fondi.

I video raccontano attraverso le loro immagini, l’impegno della Banca a favore della ricerca scientifica.

Il 4 dicembre a Lubriano, BNL ha unito la ricerca musicale e artistica a quella per la ricerca. Le note di Danilo Rea e Ramin Bahrami e le opere dell’artista Ettore De Conciliis nella cornice di Palazzo Monaldeschi della Cervara hanno creato l’atmosfera perfetta. Una serata declinata dalla ricerca artistica e dedicata alla ricerca scientifica.

La Maratona Telethon è stata anche l’occasione per celebrare un altro progetto e un’altra collaborazione, quella tra BNL Gruppo BNP Paribas, Telethon e Polizia di Stato: Il Mio Diario.

Il progetto, giunto alla 3° edizione, ha previsto la distribuzione di 70.000 copie dell’agenda agli studenti delle scuole elementari. Il tema del diario è stato infatti l’educazione alla legalità, al senso civico e alla solidarietà.

Nei 16 e 17 dicembre della Maratona Telethon la sede di BNL di Via Veneto a Roma è stata ospite e teatro di molte iniziative e spettacoli a sostegno della raccolta fondi a sostegno dei progetti di Telethon: un legame quello che lega BNL alla ricerca scientifica che rappresenta uno dei progetti di fundraising più importanti d’Europa con circa 280.000 € raccolti per trovare una cura per le malattie genetiche rare.

IL DERBY NUMERO 104 SARA’ “TELETHON BASKET GAME”

05/01/2017

Telethon_header (1)
Tornano ad accendersi i riflettori su “Telethon Basket Game”, per il terzo anno consecutivo in scena alla Unipol Arena. E non sarà una giornata qualsiasi: per l’occasione, la sfìda del campìonato di Serie A2 Citroen prescelta è ricca di storia e fascino. L’appuntamento è infatti previsto per il giorno dell’Epifania, venerdì 6 gennaio 2017, quando l’impianto sarà gremito di appassionati per il ritorno del Derby di Basket City.

Sul parquet, infatti, si sfideranno Virtus Segafredo e Fortitudo Kontatto, per quello che sarà il faccia a faccia numero 104 di una stracittadina che nel tempo ha avuto uno spessore nazionale e internazionale, e torna dopo otto lunghe stagioni.

Una sfida che andrà in scena, appunto, nel nome di Telethon: le due società si sono infatti trovate subito d’accordo aII’idea di sensibilizzare gli appassionati di pallacanestro sull’attività e sui progetti di Fondazione Telethon, l’ente che da 27 anni (è nato nel 1990) Iavora nel campo della ricerca scientifica sulle malattie genetiche rare. E lo fa in modo concreto e totale, seguendo la “filiera della ricerca”, ovvero raccogliendo fondi, finanziando progetti accuratamente selezionati, attivando la stessa ricerca in 432 laboratori italiani in oltre 60 città italiane. Sempre ispirato dai valori di etica, trasparenza, miglioramento continuo e valorizzazione del merito.

Le due società effettueranno una donazione a Fondazione Telethon, e le canotte da gara dei due capitani, Andrea Michelori e Stefano Mancinelli, saranno messe all’asta sul sito www.charitystars.it per raccogliere fondi per le iniziative dell’ente. Virtus Pallacanestro ringrazia Fortitudo Kontatto per aver aderito con entusiasmo a questa iniziativa.

“Siamo orgogliosi di sostenere ancora una volta il grande impegno di Fondazione Telethon” afferma il presidente di Virtus Pallacanestro, Alberto Bucci. “Riteniamo doveroso che una società sportiva che ha una storia importante e un seguito significativo da parte degli appassionati si impegni concretamente nel sociale, di cui è parte integrante. La serietà che mettiamo in campo deve essere la stessa con cui affrontiamo la vita quotidiana. Bello che sia proprio il derby, la

partita che mancava alla città e alla pallacanestro da tanto tempo, l’occasione per sensibilizzare l’opinione pubblica sul grande impegno di Fondazione Telethon nel campo della solidarietà e della ricerca, e ringrazio la Fortitudo per avere aderito con entusiasmo all’iniziativa”.

”Rendere il ritorno del derby di Basket City un evento che andasse ben oltre il semplice aspetto agonistico”, commenta il presidente di Fortitudo Pallacanestro, Gianluca Muratori, “è un qualcosa che abbiamo sempre sostenuto ed ecco perché riteniamo che farlo coincidere con una ricorrenza come quella del Telethon Day sia un’iniziativa importante, che abbiamo da subito sposato. Lo sport (a maggior ragione nelle occasioni più ricche di fascino e seguito di pubblico) deve fungere da traino per sensibilizzare tifosi, appassionati e addetti ai lavori ad impegnarsi con sempre maggior attenzione e concretezza nel sociale e in attività di raccolta fondi come questa”.

E’ presente Alessandro Maestrali, Coordinatore Provinciale Telethon per Bologna il quale afferma che “nei 26 anni di attività la Fondazione Telethon, con il supporto di BNL Gruppo BNP Paribas e di tutti i partner ed i sostenitori si è adoperata per scoprire e sconfiggere le malattie genetiche rare, cioè quelle malattie che per l’esiguo numero di persone colpite, non trovano riscontri nella ricerca scientifica tradizionale. In quest’ottica sono state isolate oltre 470 malattie rare. In questi anni, giorno dopo giorno, grazie al sostegno di milioni di italiani, abbiamo raggiunto molti traguardi: malattie sconosciute che adesso hanno un nome, famiglie non più sole davanti agli ostacoli della malattia, disabili che possono vivere sempre meglio la quotidianità, bambini che hanno di nuovo un futuro grazie a terapie innovative messe a punto dai ricercatori Telethon. Un esempio per tutti, da giugno 2016 il riconoscimento da parte dell’EMA di una terapia denominata “Stimvelis” per la cura di una grave forma di immunodeficienza neonatale. Con questa terapia sono stati già curati 18 bambini che a tutt’oggi vivono la vita come i loro coetanei. E ancora, sono in dirittura d’arrivo la cura per la leucodistrofia metacromatica e per la sindrome di Wiscott Aldrich. Sono risultati importanti e ne andiamo fieri, ma siamo solo all’inizio”.

BNL Gruppo BNP Paribas, rappresentata in questa occasione da Mirko Cecchetto Direttore Commerciale Grandi Clienti della Direzione Territoriale Corporate Nord Est, affianca Telethon da 25 anni. Una collaborazione che dal 1992 ad oggi ha consentito la raccolta di fondi per 280 milioni di euro, utilizzati da Fondazione Telethon per finanziare 2.570 progetti di ricerca e lo studio di

oltre 470 malattie genetiche rare. La partnership BNL Gruppo BNP Paribas con Telethon rappresenta una missione condivisa per la cura delle malattie genetiche basata sulla ricerca.

Un impegno che conferma la responsabilità sociale del Gruppo BNP Paribas e la sua capacità di essere concretamente vicino alle persone, che si concretizza anche attraverso la promozione e la realizzazione di iniziative che hanno come obiettivo quello della raccolta fondi per Telethon e che contribuisce alla diffusione di valori primari coma la solidarietà, sensibilizzando realtà diverse al tema della ricerca.